Home > Blog > Non categorizzato > BONUS VACANZA 2020

BONUS VACANZA 2020

Dal 1° luglio 2020 sarà possibile fare richiesta del Bonus Vacanza per trascorrere un rilassante soggiorno presso una struttura abilitata in Italia.

Con il Decreto Rilascio, il Governo ha previsto un buono fino a 500 euro a nucleo familiare, da spendere in alberghi, b&b, agriturismi, villaggi turistici e campeggi.

Sarà possibile fare richiesta a partire dal 1° luglio 2020 fino al 31 dicembre 2020 ma potranno usufruire del buono solo le famiglie con un ISEE non superiore a 40.000 euro.

Il bonus vacanza sarà presentato in forma digitale attraverso la nuova app Io.italia.it della Pubblica Amministrazione; sarà quindi sufficiente mostrare il proprio bonus digitale all’albergatore al momento del pagamento del soggiorno.

Tutti i componenti della famiglia possono beneficiare del bonus; il suo ammontare dipenderà dal numero dei componenti del nucleo familiare:

  • ai nuclei monofamiliari spetterà un importo di 150 euro;
  • alle famiglie composte da due persone spetterà un bonus di 300 euro;
  • per le famiglie costituite da 3 o più componenti il bonus arriva a 500 euro.

Il bonus potrà essere speso in un’unica struttura ricettiva e in un’unica soluzione. Prima della prenotazione è necessario comunque verificare che la struttura aderisca all’iniziativa.

Sarà possibile fruire del bonus anche per pagamenti effettuati mediante agenzie di viaggio, mentre non sarà riconosciuto per altri intermediari quali Booking, Airbnb e simili.

Per quanto concerne le modalità di fruizione del bonus vacanze si deve precisare che una parte dell’Importo, pari all’80%, verrà utilizzato sotto forma di sconto al momento del pagamento presso la struttura. Il restante 20% del prezzo pagato, potrà essere recuperato sotto forma di detrazione fiscale in sede di dichiarazione dei redditi del 2021.

Non si tratta solo di un aiuto economico ma un vero e proprio incentivo per aiutare il settore turistico italiano che è stato messo in ginocchio dall’emergenza Coronavirus.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *